sali del mar morto contro psoriasi

I Sali del Mar Morto contro la psoriasi e non solo

Scopriamo insieme qualcosa in più sul Mar Morto e i benefici del suo sale per la nostra pelle

Si può sconfiggere la psoriasi in modo rapido, sicuro e totalmente naturale? La risposta a questa domanda va cercata lontano. E, per la precisione, nei fondali del Mar Morto, l’unico bacino che in realtà è lago salato le cui rive si trovano 400 m sotto il livello del mare nonché il punto più basso al mondo sulla terraferma.

Basta questo per comprendere che ci troviamo in un luogo speciale e dalle proprietà uniche sia dal punto di vista territoriale che fisiche/chimiche.

Ma prima di proseguire questo articolo alla scoperta dei benefici dei sali del Mar Morto contro la psoriasi e gli inestetismi che possono affliggere la nostra pelle, vogliamo darti subito una buona notizia.

La risposta alla domanda con cui abbiamo iniziato questo articolo è sì. Grazie ai sali del Mar Morto si possono sconfiggere i segni della psoriasi e buona parte dei principali problemi cutanei.

Che cosa è la psoriasi

La psoriasi è una patologia infiammatoria della pelle di natura cronica che colpisce circa il 3% della popolazione mondiale. Per intenderci, solo in Italia oltre 1 milione e mezzo di persone soffre di psoriasi. Non si tratta di una malattia infettiva o contagiosa, ma spesso è di carattere cronico e recidivante.

La scienza ha dimostrato come la psoriasi sia una patologia non solo comune ma soprattutto senza particolari correlazioni con il sesso o l’età della persona che ne soffre.

Secondo alcuni studi sarebbe anche correlata ad un aumentato rischio di malattie cardiovascolari. Ma il punto è che in fatto di prevenzione l’unica cosa che si può fare è quella di utilizzare prodotti naturali e delicati che rispettino la pelle.

Queste stesse regole valgono per non aggravare la condizione di una pelle già stressata dalla malattia e per questo più sensibile ed esposta ad irritazioni e altre aggressioni esterne. Per questo, la prima cosa da fare quando ci viene diagnosticata una forma qualsiasi di psoriasiè quella di abbandonare completamente l’uso di cosmetici chimici, bagnoschiuma tradizionali e altri prodotti potenzialmente aggressivi.

Attenzione, la prima cosa da sottolineare è che non esiste una cura per la psoriasi. Si può sviluppare anche sotto forma di artrite infiammatoria (artrite psoriasica) ed è frequente la associazione con altre patologie. Ciò vuol dire che i prodotti, anche quelli naturali, non curano la posriasi ma ne attenauano gli effetti visibili sulla pelle e i fastidi.

I benefici dei Sali del Mar Morto per la pelle

Cosa possono fare i sali del Mar Morto per la pelle affetta da psoriasi?

Grazie alle sue proprietà, il sale del Mar Morto è ideale nel trattamento di gran parte dei problemi cutanei, in particolare: psoriasi, acne ed eczemi, dermatite atopica e seborroica e vitiligine. Questi straordinari sali cristallini hanno il potere di attirare dall’interno della pelle liquidi carichi di tossine, mentre i suoi sali penetrano dando un forte effetto rimineralizzante.

Grazie al contatto con la pelle, il Sale genera un effetto chiamato “pressione osmotica”che consiste in una differenza di pressione tra due soluzioni a diversa concentrazione (il Sale ed il liquidi corporei) separate da una membrana (la pelle). La soluzione di acqua e sale si sposta da cellula a cellula, per riequilibrare la concentrazione presente.

Questo fa sì che aumenti sensibilmente il livello di idratazione della pelle donandole un aspetto fresco e tonico.

Bagno Salino (di Sale del Mar Morto) contro la psoriasi

Nel caso specifico di pelle colpita da psoriasi, come abbiamo sottolineato all’inizio di questo articolo, la prima cosa da fare è quella di abbandonare shampoo doccia schiuma e altri prodotti chimici e potenzialmente aggressivi per trattare la pelle in modo delicato e completamente naturale.

Ecco perché, tra i tanti prodotti a base di sali del Mar Morto, probabilmente i sali per un bagno salino sono i più indicati.

Non dei sali qualsiasi, ma sali cristallini di altissima qualità, direttamente provenienti dalle profondità del Mar Morto, non raffinati e senza additivi proprio per non “appesantire” una pelle già provata dalla patologia.

Naturalmente ricco di minerali come potassio, magnesio e calcio il Sale del Mar Morto sprigiona una salinità elevatissima, fino 10 volte superiore a quella degli altri mari e possiede ben 37 oligoelementiche racchiudono tutte le proprietà benefiche delle fonti termali vulcaniche.

Leggi tutti i dati scientifici che dimostrano la straordinaria efficacia del Sale del Mar Morto contro la psoriasi in questo articolo

 

I sali del Mar Morto rappresentano quindi il rimedio naturale più efficace contro i segni della psoriasi e delle principali forme di irritazione e alterazione a livello cutaneo.