Prevenire il Corona Virus: il ruolo delle grotte di sale

Le prime regole da seguire per prevenire il contagio da Corona Virus sono quelle diffuse da OMS e Ministero della Salute. Anche rinforzare le difese immunitarie nelle grotte di sale può essere utile

Vietato l’ingresso al Corona Virus. Vorremmo poterti dire che esistono luoghi sicuri dove potersi proteggere dal Corona Virus. La verità è che non è così, ma esistono comunque numerosi strumenti di prevenzione efficaci a partire da tanti piccoli accorgimenti quotidiani, fino all’idea di effettuare una serie di sedute all’interno delle stanze del sale NaturalSal.

No, chi è stato contagiato non guarirà certo in una grotta di sale, ma solo attraverso le cure degli operatori sanitari negli ospedali e nelle strutture di cura allestite ad hoc per questa emergenza.

Tuttavia, una serie di sedute nelle Stanze del Sale Naturalsal può fare molto per aumentare le difese immunitarie aiutandoci a difenderci meglio da questo virus che ha il nome scientifico di Covid 19.

Perché la prima cosa da dire è che nella maggior parte dei casi il Corona Virus dà origine a un comune raffreddore superabile nel giro di qualche giorno. Ma in pazienti anziani, persone particolarmente debilitate o con problemi respiratori può provocare polmoniti e sindromi respiratorie acute gravi che possono anche provocare la morte.

Stanze del Sale contro Virus e Batteri

L’ambiente salino presente all’interno di una grotta di sale NaturalSal è ricco di particelle di sale nebulizzate tramite l’innovativo sistema NaturalAir che permette di raggiungere al meglio le vie respiratorie.

E non è un caso che acqua e sale (insieme alla candeggina) siano gli elementi essenziali per realizzare soluzioni igienizzanti per le mani in casa. 

Specie in questo momento in cui gli scaffali dei supermercati sono vuoti e i prezzi dei comuni gel per mani sono schizzati alle stelle.

Conosciamo bene gli effetti benefici delle grotte di sale per problemi respiratori come asma, bronchiti nonché patologie cutanee. Quello che forse non tutti sanno ancora è che:

  • Il Sale Rosa dell’Himalaya inalato durante le sedute è ricco di oligoelementi già presenti nel nostro organismo ed ha un ottimo effetto battericida.

  • Le sedute in grotta aumentano le difese immunitarie (e non hanno alcuna controindicazione).

  • La grotta di sale è un ambiente ricco di ioni negativi che aiutano il corpo a ritrovare il proprio benessere naturale.

Che cosa è esattamente il corona virus?

Iniziamo col dire che si tratta di un virus identificato nella megalopoli cinese di Wuhan, in Cina, per la prima volta alla fine del 2019 è un nuovo ceppo virale che finora non era mai stato identificato nell’uomo e che, col passare delle settimane si è diffuso in Giappone, Corea, Filippine e poi in Europa.

Il periodo di incubazione, ovvero il lasso di tempo che intercorre tra il contagio e il manifestarsi dei sintomi clinici varia da un paio di giorni fino a due settimane.

Tutti si chiedono quali sono i sintomi di una persona infetta da un Corona virus?

Questo ovviamente dipende dal tipo virus, ma i sintomi più comuni includono febbre, tosse, difficoltà respiratorie anche se non mancano casi di contagio asintomatico.

Quanto è realmente pericoloso il nuovo virus?

Come altre malattie respiratorie, l’infezione da nuovo corona virus può causare sintomi lievi come:

  • Raffreddore

  • Mal di gola

  • Tosse

  • Febbre

oppure sintomi più seri come polmonite e difficoltà respiratorie. Raramente può essere anche fatale.

Le persone più suscettibili alle forme gravi sono gli anziani e quelle con malattie pre-esistenti, quali diabete e malattie cardiache. Nei casi più gravi, l’infezione può causare polmonite, sindrome respiratoria acuta grave, insufficienza renale e persino la morte. Il tasso di mortalità del Corona Virus, secondo alcune stime è attualmente del 2%, anche se è sempre difficile effettuare calcoli simile mentre l’epidemia è in corso.

Come prevenire il Corona Virus

grotte di sale naturalsal corona virus

Le regole per prevenire il contagio sono quelle del buon senso come lavarsi spesso le mani con acqua e sapone, con soluzioni a base di alcol oppure con per eliminare il virus dalle mani e mantenere una certa distanza (almeno un metro) dalle altre persone, in particolare quando tossiscono o starnutiscono o se hanno la febbre, perché il virus è contenuto nelle goccioline di saliva e può essere trasmesso col respiro a distanza ravvicinata.

Ed ecco ancora perché un ambiente salino come quello della Grotta di Sale NaturalSal può rappresentare uno strumento di prevenzione in più per aumentare le proprie difese immunitarie.

Insomma, una seduta nelle Grotte di Sale NaturalSal aiuta a rinforzare il sistema immunitario e depurare le vie respiratorie tenendo alla larga tutti quei batteri che possono originare problemi respiratori.